Inter > Inter News > Inter, Palombo: dalla serie B alla grande chance in una big

Inter, Palombo: dalla serie B alla grande chance in una big

Angelo Palombo - Getty Images

INTER PALOMBO SERIE B CHANCE BIG / MILANO – La partita di domani contro la Roma sarà per l’Inter una tappa importante per il proseguio del campionato: la rimonta verso i piani alti della classifica passa necessariamente da un risultato positivo all’Olimpico. La sfida contro i giallorossi potrebbe rappresentare un esame importante anche per il neo arrivato in casa nerazzurra, Angelo Palombo. Il centrocampista nato a Ferentino 30 anni fa sarebbe stato scelto dal tecnico Ranieri per comporre insieme a Cambiasso il duo di centrocampo che farà da diga alla difesa composta dalla coppia Lucio-Samuel. Per l’Angelo a strisce nerazzurre è una grande occasione per riscattare l’ultimo annus horribilis trascorso con la maglia della Sampdoria. Retrocessione in serie B e tante panchine nella serie cadetta hanno costellato il 2011 dell’ex doriano, che ha chiuso nel peggiore dei modi la sua decennale appartenenza al club del presidente Garrone.

L’occasione per risalire la china e per ritornare nel calcio che conta gli è stata concessa dall’Inter: la società nerazzurra non ci ha pensato due volte a riportarlo in serie A, riservandogli stima e affetto necessari per ritornare sui livelli di un tempo, utili soprattutto a ritrovare la retta via che lo aveva trascinato fino alla conquista della Nazionale, obiettivo massimo per qualsiasi giocatore. Campionato e Champions League le prossime fermate di Palombo, le chanches che forse aspettava da una vita e che molto probabilmente non si lascerà sfuggire dalle mani. Solo il campo potrà sortire un verdetto, ma Ranieri e società si fidano di lui per continuare la rincorsa al terzo posto.

 

Raffaele Amato