Inter > Inter News > Inter-Novara, le pagelle: disastro Chivu, l’attacco è sterile

Inter-Novara, le pagelle: disastro Chivu, l’attacco è sterile

Andrea Poli - Getty Images

PAGELLE INTER-NOVARA / MILANO – Non basta appellarsi alla sfortuna dopo l’autentico tiro a bersaglio dell’Inter contro un roccioso Novara. La squadra di Ranieri ha confermato oggi il periodo di sbandamento degli ultimi tempi sfornando una prestazione in costante affanno nonostante il dominio territoriale. Bene Poli in mezzo al campo, sempre mobile e aggressivo; male Chivu, Alvarez e tutto l’attacco interista anche per via dell’autentico catenaccio del Novara, la cui prova resta comunque impeccabile dal punto di vista tattico. 

 

Julio Cesar 6 Non può nulla sulla girata vincente di Caracciolo; si distende alla mezzora della ripresa su Rigoni e su Morganella qualche minuto più tardi.
Zanetti 5,5 Spinge parecchio sulla destra mettendo in area qualche cross lento facile preda della difesa.
Cordoba 5,5 Amministra nel primo tempo, insegue gli avversari d’attacco per tutta la ripresa.
Lucio 5,5 Numerosi interventi efficaci su Caracciolo specie nel primo tempo, pericoloso in qualche mischia nella ripresa dove soffre i contropiedi avversari.
Chivu 4,5 Sale molto ad accompagnare la manovra sbagliando numerosi appoggi in malomodo; atteggiamento morbido sulla rete di Caracciolo.
> dal 69′ Nagatomo 5,5 Non riesce ad incidere sulla sinistra.
Stankovic 5,5 Ci prova dalla distanza senza fortuna, inizia discretamente poi va scemandosi anche dal punto di vista fisico.
Cambiasso 5,5 Prova ad inseririsi in area nella prima frazione, recupera molti palloni in mezzo al campo ma è impalpabile palla al piede.
Poli 6,5 Aggressivo in mezzo al campo spaziando dappertutto a recuperare il pallone, si inserisce spesso nell’area avversaria.
> dal 62′ Forlan 5 Tenta subito una conclusione sciagurata, poi va vicino alla rete sempre dalla distanza; in insolita versione assist-man con dubbi risultati.
Alvarez 5 Porta a spasso il pallone mettendoci una vita a cederlo ai compagni. Giocate faziose e tardive.
> dal 1′ st Pazzini 5 Trova difficoltà a trovare spazio nell’area avversaria, occasione allo scadere sbagliando un rigore in movimento.
Sneijder 5,5 Calcia male le punizioni verso la porta effettuando cross tutti comodi per Ujkani; tenta spesso da fuori colpendo la traversa allo scadere.
Milito 5 Tenta di scambiare nelle serrate maglie avversarie trovando poche occasioni da rete.

Ranieri 5 La squadra le ha tentate tutte per raddrizzare la gara, ma ancora da discutere alcune scelte tattiche come l’inserimento di Forlan sulla fascia destra.

 

NOVARA

Ujkani 6,5 Para su Sneijder al 10′, salva su Pazzini allo scadere.
Lisuzzo 6,5 Bella gara specie sui palloni aerei.
Centurioni 6,5 Abile in copertura.
Garcia 6,5 Rischia il rigore su Poli, efficace in area.
Dellafiore sv
> dal 14′ Morganella  6,5 Prova di grande corsa nelle ripartenze.
Porcari 5,5 Parecchio falloso a centrocampo.
> dal 1′ st Pesce 6,5 Vistoso nelle ripartenze dando vitalità alla squadra.
Radovanovic 6,5 Gara di sacrificio, espulso per doppia ammonizione.
Rigoni 6,5 Abile nel cercare Caracciolo.
Gemiti 6 Va a fare il quinto di difesa non disdegnando gli inserimenti.
> dal 65′ Paci 6 Efficace nei minuti concitati della gara.
Jeda 6 Discreto in fase di raccordo offensivo.
Caracciolo 7 Impensierisce da solo l’intera difesa interista, gran gol che vale la vittoria.

Mondonico 7 Catenaccio vecchio stile con ripartenze efficaci. Gara tatticamente perfetta.

 

Arbitro Russo e assistenti 5 Clamoroso il rigore non dato all’Inter nel primo tempo per atterramento di Poli in area; troppo clemente sui duri interventi del Novara. Giusta espulsione per doppia ammonizione di Radovanovic che allontana il pallone. Apparsi troppo pochi i 3 minuti di recupero concessi nella ripresa viste le numerose interruzioni.

 

Giacomo Indiveri