Inter > Inter News > Inter, Sneijder: “Crisi? Responsabilità anche mia. Su futuro e Ranieri…”

Inter, Sneijder: “Crisi? Responsabilità anche mia. Su futuro e Ranieri…”

Wesley Sneijder - Getty Images

INTER SNEIJDER FUTURO RANIERI/ AMSTERDAM (Olanda) – La sfida di stasera contro il Marsiglia sarà decisiva per l’Inter: dal ‘Velodrome‘ passerà inesorabilmente il destino non solo di Claudio Ranieri, ma anche di molti giocatori nerazzurri. Il più atteso da tifosi e critici è senza dubbio Wesley Sneijder: “Non stiamo attraversando un buon momento – ha dichiarato l’olandese al ‘De Telegraaf’ – la responsabilità è anche mia“. Contro la squadra di Deschamps per invertire la rotta: “E’ una partita importante per noi. Dovrà essere il punto di chiusura alla crisi e il punto di partenza per la svolta“. In ballo c’è il futuro dell’olandese e soprattutto del tecnico Ranieri: “Di questo non sono preoccupato, l’importante è ritrovare la vittoria, per ridare tranquillità a tutto l’ambiente. Il destino del mister non lo decido io, ma la società. Nel calcio quando si perde, dieci volte su dieci le colpe vengono scaricate solo sul tecnico”. Sull’ultima sconfitta casalinga contro il Bologna: “Purtroppo ci sta girando tutto contro. In pochi minuti abbiamo subito uno 0-2 che ci ha tagliato le gambe. In Serie A è sempre difficile giocare contro qualsiasi avversario”. Sul suo stato fisico: “L’infortunio alla coscia destra mi ha tormentato per un bel po’, ora però mi sento bene. Ritornare in forma è la cosa più importante”.

 

Raffaele Amato