Inter > Inter News > Champions, Milito: “Convinti di ribaltare il risultato. Non ho litigato con Ranieri”

Champions, Milito: “Convinti di ribaltare il risultato. Non ho litigato con Ranieri”

Milito festeggia la doppietta al Parma - Getty Images

CRISI INTER MILITO CHAMPIONS / MILANO – Il delicato momento in casa Inter potrebbe essere utile per ritrovare la spinta necessaria per un immediato rilancio, sia in Campionato che in Champions League. L’attaccante nerazzurro Diego Milito, nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Inter Channel’, ha spiegato che la squadra non si arrenderà certo alle difficoltà: “Con calma e tranquillità usciremo dalla crisi“. Da giocare poi, c’è la gara di ritorno contro il Marsiglia: “Il ‘Meazza‘ dovrà essere una vera bolgia. La squadra è convinta di poter ribaltare il risultato dell’andata (1-0 per i francesi, ndr)”. Sulle voci di una lite con Ranieri, reo di non averlo mandato in campo contro la squadra di Deschamps: “Non è vero. Non ho giocato perché stavo male per via dell’influenza. Assolutamente non ero arrabbiato col mister”. Su quanto potranno influire le scelte tattiche del tecnico romano: “Si può giocare in tanti modi perchè siamo una squadra con tante varianti“. Il futuro di Milito dopo che appenderà le scarpette al chiodo: “Qualcosa legato al calcio di sicuro”. Tecnico dell’Inter? “Nel caso decidessi di fare l’allenatore, prima o poi mi piacerebbe venire qui. Sarebbe un sogno“.

 

Raffaele Amato