Inter > Inter News > Inter, Palombo si racconta: “Che umiltà Zanetti! Il confronto con i campioni…”

Inter, Palombo si racconta: “Che umiltà Zanetti! Il confronto con i campioni…”

Angelo Palombo - Getty Images

INTER, PARLA ANGELO PALOMBO / MILANO – Con fatica ma con tanta generosità, Angelo Palombo sta riguadagnando posizioni nella gerarchia delle scelte di Claudio Ranieri. Il mediano dell’Inter ha parlato del suo approdo in nerazzurro, avvenuto nel mercato di gennaio: “E’ stato inaspettato – ha dichiarato a ‘Inter Channel’ – non pensavo che sarei venuto in questa squadra”. Passare dalla serie B con la Sampdoria alla Champions con l’Inter è stato sicuramente un grande salto: “E’ sicuramente un banco di prova importante per la mia carriera, soprattutto per confrontarsi e misurarsi con i tanti campioni presenti in rosa”. All’Inter da appena due mesi, Zanetti è invece da quasi diciassette anni a difesa dei colori nerazzurri: “Nonostante la sua lunga militanza è sempre a disposizione di tutti, è una persona dotata di un’umiltà incredibile”. Il capitano è riuscito a sorprendere anche Palombo: “Non mi aspettavo che fosse un tipo allegro e scherzoso come me”. Vestire la maglia della ‘Beneamata’ potrebbe essere una vetrina importante per poter riapprodare in Nazionale: “Giocare con l’Italia sarebbe il massimo, in futuro vorrei tanto riconquistare la maglia azzurra”. I 31 anni di età costringono a pensare al futuro, e a quale carriera intraprendere una volta appesi gli scarpini al chiodo: “Vorrei proseguire nel mondo del calcio, ma non come allenatore. E’ molto difficile gestire un gruppo”.

 

R.A.