Inter > Inter News > Amarcord Inter, Ronaldo su Moratti: “Preferì Cuper a me…”

Amarcord Inter, Ronaldo su Moratti: “Preferì Cuper a me…”

Ronaldo - Getty Images

AMARCORD INTER RONALDO MORATTI CUPER / MILANO – L’idillio sportivo tra Ronaldo e Moratti finì ufficialmente il giorno del trasferimento del fenomeno brasiliano al Real Madrid. Il rapporto tra i due si interruppe però ancor prima, colpevole il forte astio tra il verdeoro e l’allora tecnico dell’Inter Hector Cuper: “Non era possibile continuare con l’allenatore argentino – le parole di Ronaldo riportate dalla ‘Gazzetta dello Sport’ – di questo ne parlai col presidente Moratti”. La risposta del patron nerazzurra fu dura e schietta: “Allora vattene tu!”. La richiesta di licenziamento del tecnico argentino fatta dal campione brasiliano venne seccamente respinta dal massimo dirigente interista, l’episodio fu la goccia che fece traboccare il vaso, e che diede il via alla cessione di Ronaldo alle merengues.

 

Raffaele Amato