Inter > Inter News > Inter, 104 anni di storia: buon compleanno Beneamata

Inter, 104 anni di storia: buon compleanno Beneamata

Zanetti alza la Champions - Getty Images

INTER 104 ANNI DI STORIA/ MILANO – Il momento delicato della squadra nerazzurra deve essere obbligatoriamente messo in secondo piano, almeno per ricordare la giornata di oggi. Il 9 marzo di 104 anni fa nasceva l’Inter, un club che ha fatto e che certamente tornerà a fare la storia del calcio italiano. Una società fondata sui colori dell’oceano e della notte, il blu e il nero, segni indelebili che hanno scalfito i tanti successi raccolti in più di 100 anni, emozioni infinite che non hanno fatto altro che aumentare la passione e l’amore di tutti i tifosi. Un club che ha unito una marea di campioni, giocatori indimenticabili, dal mitico Peppino Meazza a Sandro Mazzola, passando per i vari Bergomi, Mattheus, Facchetti, Suarez, per finire ai giorni nostri, ricordando l’immenso capitan Zanetti, Cambiasso, Eto’o, solo per citarne una piccola parte. Giocatori ma non solo, basti pensare ai grandi dirigenti, coloro che hanno costruito squadre gloriose, da Angelo Moratti al figlio Massimo, una famiglia completamente dedita alla causa nerazzurra, senza dimenticare Italo Allodi, Peppino Prisco, e il presidente dello scudetto dei record nella stagione 1988-1989, Ernesto Pellegrini. Ognuno di loro ha lasciato un segno tangibile nella storia dell’Inter, un ricordo incancellabile, che nemmeno le sconfitte sul campo riusciranno a oscurare. 104 anni di pazzia, di pazza Inter.

AUGURI INTER!

 

R.A.