Inter > Inter News > Inter, Bonolis deluso: “E’ finito un ciclo, la squadra non ha più motivazioni. Su Ranieri…”

Inter, Bonolis deluso: “E’ finito un ciclo, la squadra non ha più motivazioni. Su Ranieri…”

Paolo Bonolis - Getty Images

INTER, PARLA PAOLO BONOLIS SU RANIERI SQUADRA / ROMA – Uscire agli ottavi di Champions League è sicuramente un’enorme delusione per tutto il popolo nerazzurro. Amarezza unita allo sconforto, sentimenti ed emozioni provate anche da un tifoso doc dell’Inter, il noto presentatore tv Paolo Bonolis: “Ovviamente ci sono rimasto molto male – ha dichiarato a ‘Radiocalciomercato.it – anche perché la squadra ha dimostrato nei 180 minuti di essere superiore al Marsiglia di Deschamps. E’ mancata la fortuna, il calcio è anche questo”. Ora bisognerà guardare al futuro, ricostruire una squadra: “E’ finito un ciclo, la società dovrà puntare sui giovani presenti in rosa e su alcuni elementi della vecchia guardia. Io credo che Zanetti, Cambiasso e Stankovic, potranno ancora essere utili alla causa nerazzurra”. Moratti dovrà scegliere anche chi si siederà sulla panchina nerazzurra il prossimo anno, visto che il destino di Ranieri appare ormai scritto: “Il mister ha fatto il possibile, nei limiti delle sue conoscenze. Forse, avrebbe dovuto metterci più del suo, anzichè affidarsi esclusivamente alla professionalità dei senatori. Non ha grandi colpe alla fine, il problema maggiore è che i giocatori non hanno più le motivazioni di un tempo”.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA SU CALCIOMERCATO.IT

 

Raffaele Amato