Inter > Inter News > Mercato Inter, Ranieri: senza Champions sarà addio… al ribasso

Mercato Inter, Ranieri: senza Champions sarà addio… al ribasso

Claudio Ranieri - Getty Images

MERCATO INTER RANIERI TERZO POSTO/ MILANO – Il rapporto tra Ranieri e Moratti è, a detta di entrambi, improntato sul massimo rispetto e sulla massia fiducia. Come si sa, nel calcio contano i risultati, e in assenza di quelli ogni cosa fa a farsi benedire. I risultati sono proprio ciò che manca e che è venuto a mancare all’Inter in questa stagione: Ranieri, da quando è subentrato a Gasperini, non ha cambiato il volto alla bistrattata annata nerazzurra, tanto che è da mesi ormai che si parla di un successore per la sua panchina già a partire del prossimo Campionato. A maggior ragione che anche l’ultimo obiettivo stagionale, ossia il terzo posto, che equivarrebbe a partecipare alla prossima Champions League, appare più un’utopia che realtà. Moratti starebbe già sondando altri tecnici, tra i quali Villas Boas e Laurent Blanc, i maggiori indiziati per la ricostruzione della squadra nerazzurra. L’arrivo del nuovo mister – secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ – sarebbe agevolato da particolari clausole, se così vogliamo chiamarle, del contratto in essere tra il testaccino e la società nerazzurra. In caso di non arrivo al tanto famigerato terzo posto, l’Inter potrebbe liberarsi di Ranieri senza che gli venga corrisposto lo stipendio relativo alla prossima stagione, visto che il romano a fine settembre firmò un accordo di un anno con opzione per il secondo. In aggiunta a ciò, il tecnico nerazzurro pare abbia già perso il premio di circa 150 mila euro, che sarebbe dovuto arrivare in caso di approdo ai quarti di Champions League. La strada per ora sembrerebbe tracciata, addio a fine stagione, al ribasso però…

 

Raffaele Amato