Inter > Inter News > Inter, Samaden: “Stramaccioni il tecnico ideale. I nostri giovani…”

Inter, Samaden: “Stramaccioni il tecnico ideale. I nostri giovani…”

L'Inter Primavera festeggia la vittoria della NextGen Series - Getty Images

INTER, PARLA ROBERTO SAMADEN / MILANO – Uno dei principali artefici dei successi dell’Inter Primavera è senza dubbi Roberto Samaden, direttore del settore giovanile della società nerazzurra. Il suo lavoro in questi anni è stato incentrato sulla creazione di un progetto comune con Moratti e la dirigenza interista: “Tutte le nostre giovanili sono strutturate nel migliore dei modi – ha dichiarato a ‘Sky Sport’ – Ci sono ragazzi cresciuti con noi fin da quando erano bambini (Di Gennaro e Pecorini, ndr). Altri, come il senegalese M’Baye – consigliato da Mourinho – sono arrivati dal Resto del Mondo. Alle spalle c’è un grande lavoro di scouting – sottolinea Samaden – una collaborazione a stretto contatto tra Pierluigi Casiraghi, Marco Branca e Piero Ausilio“. Il gran lavoro di Stramaccioni ha permesso a Bessa e compagni di conquistare il tetto d’Europa: “Fin dall’inizio eravamo a conoscenza delle sue grandi capacità, è un allenatore bravissimo nel trasmettere tranquillità e sicurezza ai suoi giocatori. Con lui abbiamo deciso quest’estate di iniziare un progetto diverso dagli altri“. La mancanza di obiettivi potrebbe consentire ai giovani nerazzurri di giocare alcune delle ultime gare di campionato con la prima squadra: “Potrebbe essere una buona opportunità. Spero che in futuro i giovani possono venire utilizzati non solo nei momenti difficili“.

 

Raffaele Amato