Inter > Inter News > Inter-Genoa, Frey: “Non dobbiamo farci schiacciare.Sempre riconoscente ai nerazzurri”

Inter-Genoa, Frey: “Non dobbiamo farci schiacciare.Sempre riconoscente ai nerazzurri”

Sebastien Frey - Getty Images

INTER-GENOA FREY / GENOVA – Correva l’anno 1998/99 quando il mai dimenticato Walter Zenga lo segnalava ai dirigenti dei nerazzurri. Lui che appena 19enne, proveniente dal Cannes, approdava in maglia nerazzurra come terzo portiere alle spalle di Gianluca Pagliuca e Andrea Mazzantini, prima di partire, un anno dopo, verso Verona per poi riprendersi l’Inter. Sebastian Frey oggi è solo un lieve ricordo di quell’Inter da dimenticare, dopo anni passati alla Fiorentina oggi è l’estremo difensore del Genoa che domenica affronterà i nerazzurri. Per Frey quella milanese sarà comunque una tappa indelebile, così  come lui stesso ammette al sito ‘Calciomercato.web’: “L’Inter è stato il club che mi ha portato in Italia, non posso non essere riconoscente”. E sulla gara di domenica: “Dovremo provare a ripartire, per non farci schiacciare. Siamo consepavoli che dobbiamo dare il massimo”.

L.P