Inter > Inter News > Cagliari-Inter 2-2, Stramaccioni: “Risultato amaro, reazione positiva. Su Zarate e Forlan…”

Cagliari-Inter 2-2, Stramaccioni: “Risultato amaro, reazione positiva. Su Zarate e Forlan…”

Andrea Stramaccioni - Getty Images

CAGLIARI-INTER 2-2, PARLA STRAMACCIONI / TRIESTE – Stramaccioni non concede il bis. Dopo la rocambolesca vittoria di domenica scorsa, l’Inter rimonta due volte contro il Cagliari ma non riesce a sfruttare la superiorità numerica dell’ultima mezz’ora e si ferma sul 2-2. Un pareggio che probabilmente significa addio al terzo posto: “Sicuramente è un risultato dal sapore amaro, abbiamo provato a vincere sino agli  ultimi minuti di recupero con la palla gol di Ranocchia – dichiara l’allenatore nerazzurro a ‘SkySport’ – E’ stata un’altra partita vivace tra due squadre vive: ho visto un ottimo Cagliari e una buona Inter: a tratti abbiamo fatto bene, ma non siamo riusciti a mantenere la stessa intensità per tutto il match. La squadra non voleva perdere e per larghi tratti ha messo in campo qualcosa di buono, poi però il risultato è quello che conta: di positivo c’è la reazione dopo i due gol, ho visto un carattere incredibile e una voglia di pareggiare subito”.

Il tecnico romano ha poi parlato di alcuni singoli a partire da Guarin: “La sua prestazione è stata sostanzialmente positiva e sono soddisfatto, purtroppo la condizione fisica non è eccellente e non gli consente di fare tutta la partita. Zarate e Forlan? Quando siamo riusciti a giocare come volevamo sono andati bene e infatti i nostri gol sono arrivati dalle loro iniziative, mentre quando abbiamo sofferto possono essere sembrati più assenti”.  Infine Stramaccioni commenta la lotta al terzo posto: “Mi sembra dai risultati che c’è grande equilibrio, le partite sono tutte difficili nel pronostico, forse ci stanno aspettando… Scherzi a parte, come già detto inutile fare tabelle: pensiamo ad una partita alla volta”.

M.R.