Inter > Inter News > Inter-Siena, le probabili formazioni: Stramaccioni con il rebus Alvarez-Forlan

Inter-Siena, le probabili formazioni: Stramaccioni con il rebus Alvarez-Forlan

Ricky Alvarez - Getty Images

INTER-SIENA STRAMACCIONI DUBBIO ALVAREZ / MILANO – C’è ancora tempo per decidere, c’è ancora qualche ora per presentarsi con i migliori undici, ed oggi come non mai è arrivato il momento di conquistare un’importante vittoria per dar vita al filotto tanto sperato da mister Andrea Stramaccioni. Stasera alle 20.45, stadio ‘Giuseppe Meazza’, andrà di scena Inter-Siena, una gara che sulla carta sembrerebbe scontata se non fosse per la stagione altalenante dei nerazzurri. Stramaccioni recupera Ricky Alvarez, ovvero colui che ancora tiene in sospeso la formazione anti Siena: per il tecnico romano il centrocampista argentino sarebbe in forte ballottaggio con Diego Forlan. Confermati Milito e Zarate, saranno appunto l’uruguayano e Alvarez a giocarsi una maglia per completare il reparto offensivo. Nel pacchetto arretrato, dopo un turno di squalifica, tornano Lucio, che, salvo sorprese, si riprenderà la zona centrale della difesa con il compagno Samuel, e Julio Cesar. Novità anche per la zona mediana dove Guarin farà posto al giovane Joel Obi.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-3-3): Julio Cesar: Zanetti, Lucio, Samuel, Chivu; Obi, Stankovic, Cambiasso; Zarate, Milito, Alvarez. All. Stramaccioni

SIENA (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Terzi, Rossettini, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Brienza; Larrondo, Destro. All. Sannino

ARBITRO: Romeo di Verona

Luigi Perruccio