Inter > Inter News > Udinese-Inter 1-3, la sfida tra Julio Cesar e Handanovic va al brasiliano

Udinese-Inter 1-3, la sfida tra Julio Cesar e Handanovic va al brasiliano

Julio Cesar e Samir Handanovic - Foto InterLive.it

CALCIOMERCATO INTER JULIO CESAR HANDANOVIC / UDINE – Si è parlato tanto, forse troppo, del nuovo restyling che a fine campionato toccherà l’Inter da vicino, una rifondazione che, per molti addetti ai lavori, potrebbe ripartire dal ruolo di estremo difensore, oggi occupato da Julio Cesar. Viviano, di ritorno da Palermo? O Samir Handanovic? Lo sloveno avrebbe qualche chance in più, rispetto al toscano, e allora quale miglior occasione di vedere sfidare il presente ed il possibile futuro portiere  dei nerazzurri? Udinese-Inter non è solo lotta al terzo posto ma la sfida nella sfida, con Julio Cesar e Handanovic. Diciamo la verità, nessuno si priverebbe del numero uno brasiliano, dopo quello che ha dato ai colori della squadra milanese, e soprattutto dopo aver assistito alla gara di oggi al ‘Friuli’. Julio batte Handanovic e, per carità, non si parla di risultato, ma bensì della sicurezza mostrata dal sudamericano nei momenti salienti della gara, come la parata su Floro Flores a meno di un quarto d’ora alla fine. Lo sloveno non è apparso tanto sicuro, come sulla prima rete di Sneijder, anche se, attualmente, risulti essere uno dei migliori numeri uno in circolazione. Magari oggi qualcuno oggi si sarà ricreduto: Handanovic può davvero essere il pirmo tassello dal quale ripartire? Basta chiederlo a Sir Alex Ferguson, il quale farebbe di tutto per portare Julio Cesar a Manchester.

L.P