Inter > Inter News > Udinese-Inter 1-3, Stramaccioni: “Oggi perfetti, siamo vivi e meritiamo più rispetto”

Udinese-Inter 1-3, Stramaccioni: “Oggi perfetti, siamo vivi e meritiamo più rispetto”

Andrea Stramaccioni - Getty Images


UDINESE-INTER 1-3, PARLA STRAMACCIONI / UDINE – C’è grande soddisfazione nelle parole di mister Stramaccioni al termine del match vinto 3-1 in trasferta contro l’Udinese, diretta concorrente nella corsa al terzo posto: “Qui a Udine non è mai facile vincere, peraltro loro avevano recuparato quasi tutti – dichiara il tecnico dell’Inter ai microfoni di ‘SkySport’ – Oggi i ragazzi sono stati perfetti, il merito è tutto loro ma ora pensiamo alla prossima: contro il Cesena sarà un crocevia importante in chiave Champions. Stanno lavorando benissimo, ho sentito cose che mi hanno dato fastidio: la prova di oggi di Sneijder, Stankovic e Cambiasso, solo per citarne alcuni, è stata la miglior risposta. Prima di parlare qualcuno dovrebbe contare fino a 100… Io rispondo solo per il periodo in cui sono allenatore dell’inter: abbiamo fatto 11 punti in 5 partite che in un campionato in cui tutti perdono punti sono tanti eppure ho sentito critiche esagerate: siamo vivi e meritiamo rispetto. E’ importante avere qualità in campo, poi ogni partita è diversa: a Firenze non abbiamo fatto bene, ma il risultato dei viola di oggi dimostra che non era facile. Non eravamo scarsi dopo la Fiorentina e non siamo fenomeni ora. Guarin? Lo avevo visto bene in settimana, scherzando lui mi aveva detto che aveva 65 minuti nelle gambe invece ne ha fatti quasi 100 alla grande”.

M.R.