Inter > Inter News > Parma-Inter 3-1, le pagelle: disastro Lucio, ripresa black-out

Parma-Inter 3-1, le pagelle: disastro Lucio, ripresa black-out

Lucio - Getty Images

PAGELLE PARMA-INTER / PARMA – In balìa dell’avversario per quasi tutta la gara, l’Inter saluta di fatto l’obiettivo minimo stagionale con un autentico black-out a inizio ripresa. Buono l’avvio sull’asse Obi-Stankovic-Sneijder, con quest’ultimo che porta in vantaggio i nerazzurri; abituèe di questa stagione la pessima fase difensiva e l’intesa Lucio-Samuel, con il brasiliano in perenne difficoltà su ottimo Giovinco che gli sdrarica il pallone per il momentaneo pareggio di Marques. Prova scialba di Alvarez, Milito troppo isolato in avanti; Pazzini entra e sciupa il possibile pareggio.

 

Julio Cesar 5,5 Lasciato in balìa degli avanti parmensi dalla sua difesa sulle due reti incassate in due minuti; disperato in uscita su Biabiany che sigla il 3-1, salva su Valdes a 5′ dal termine.
Maicon 5 Combina poco o nulla, perdendo i soliti palloni pericolosi sulla trequarti favorendo i contropiede degli uomini di casa.
Lucio 4,5 Erroraccio nell’occasione del pareggio di Marques facendosi rubare il pallone da Giovinco, poi solito errore di posizione favorendo il lancio per il folletto gialloblu che trafigge Julio Cesar.
Samuel 5 Troppo spesso distante dal compagno di reparto favorendo gli inserimenti del pallone nella zona centrale.
Nagatomo 6 Tiene bene Jonathan sulla sinistra, dal quale rimedia un’ancata alla mandibola che lo costringe ad uscire nell’intervallo.
> dal 1′ st Faraoni 5,5 Chiude subito due incursioni pericolose di Jonathan, tarda a chiudere su Marques nell’occasione del pareggio parmense.
Cambiasso 5,5 Davvero poca cosa in fase di costruzione e di proposizione nel primo tempo in una posizione a lui poco congeniale; un po’ più consono al gioco nella ripresa.
Stankovic 6 Tra i più reattivi in mezzo al campo accompagnando spesso l’azione offensiva; fornisce l’assist decisivo a Sneijder per l’1-0. Il cambio di modulo gli costa la sostituzione che non prende benissimo.
> dal 59′ Zarate 5,5 Ghiotta occasione per il 2-2 con un  tiro a giro in area di poco a lato. Qualche discreta incursione tra le maglie gialloblu senza creare grossi pericoli.
Obi 6 Bel primo tempo ad inserirsi spesso sui contropiedi nerazzurri; nella ripresa stenta a ripetersi.
Alvarez 5 Unico merito quello di aver dato il via all’azione del vantaggio di Sneijder, poi solito assenteismo ingiustificato
> dal 71′ Pazzini 5 Si divora l’unica occasione in area che gli capita per il 2-2 concludendo in malomodo.
Sneijder 6 Perde qualche pallone a inizio gara andando, poi sigla il vantaggio con una bordata nell’area piccola da posizione defilata. Occasione a dieci dal termine il cui tiro sfiora l’esterno della rete; nel complesso poco ispirato.
Milito 5 Serata decisamente negativa errando moltissimi passaggi ai compagni non rendendosi quasi mai pericoloso dalle parti di Pavarini; unica occasione sul finire di gara con un colpo di testa salvato sulla linea da Lucarelli.

Stramaccioni 5 Il black-out della ripresa dovrebbe farlo pensare, anche se la squadra è stata in balìa del gioco del Parma per quasi tutta la gara dopo un buon avvio.

 

PARMA

Pavarini 6 Salva su rasoiata di Lucio a dieci dal termine, impegnato perlopiù su prese a terra e nelle uscite sui calci piazzati.
Zaccardo 6,5 Gara attenta in copertura.
Paletta 6,5 Bene in chiusura su Milito.
Lucarelli 6,5 Salva sulla linea il colpo di testa di Milito sul finire di gara.
Jonathan 6 Riesce a sfondare poco sulla destra giocando comunque discretamente.
Valiani 6 Corre molto andando a sovrapporsi a Jonathan.
> dal 76′ Santacroce sv
Valdes 6,5 Molto abile in cabina di regia andando anche alla conclusione.
Galloppa 6,5 Bella gara di quantità in mezzo al campo.
Biabiany 6,5 Bene anche in fase di copertura, straripante nell’occasione del 3-1 che chiude la gara.
Marques 6,5 Sigla il pareggio mettendo anche in difficoltà la difesa nerazzurra.
> dal 64′ Okaka 6 Tenta un’azione personale tra Lucio e Samuel.
Giovinco 7 A tratti incontenibile con la sua imprevedibilità e velocità, sigla il momentaneo 2-1 e tante belle giocate.

Donadoni 7 Bel gioco e grinta da parte della sua squadra, vittoria meritata.

 

Arbitro Orsato e assistenti 7 Forse fuorigioco millimetrico quello di Sneijder nell’occasione del vantaggio interista, ma conduzione di gara nel complesso buona da parte della terna.

 

Giacomo Indiveri