Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Lavezzi-Inter: dalle parole ai fatti

Calciomercato, Lavezzi-Inter: dalle parole ai fatti

Ezequiel Lavezzi - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER LAVEZZI NAPOLI FUTURO / MILANO – Napoli e Inter, Moratti e De Laurentiis, un’intesa ampia sia sul fronte Lega Calcio che sul fronte mercato: le due società, secondo ‘Sportmediaset’ starebbero stringendo i tempi per Ezequiel Lavezzi, sempre più desideroso di cambiare aria. L’attaccante argentino pare abbia addirittura già trovato un accordo sull’ingaggio con il club nerazzurro, circa 3,5 milioni di euro per quattro stagioni, mentre Inter e Napoli starebbero trattando sul nodo legato alla clausola rescissoria. I 31 milioni di euro richiesti dal presidente degli azzurri sarebbero giudicati eccessivi dalla dirigenza nerazzurra, e proprio in virtù di ciò, si starebbe studiando una soluzione vantaggiosa per entrambe le società: sconto sul cash richiesto da De Laurentiis e in cambio il riscatto del cartellino di Goran Pandev, più o meno l’offerta lanciata già nella scorsa settimana. Qual è la novità? Il fattore determinante potrebbe essere caratterizzato dalla volontà di Lavezzi di trasferirsi a Milano, dove andrebbe ad ottenere un ricco contratto pluriennale, mentre per il Napoli ci sarebbe la possibilità di reinvestire quei 18-20 milioni di euro incassati dalla sua cessione sul prossimo mercato estivo, cifra non di poco rilievo, tenendo conto che la squadra di Mazzarri difficilmente riuscirà a qualificarsi per la prossima Champions League, competizione che, come noto, porta maggiori guadagni alle casse dei club.

 

Raffaele Amato