Inter > Inter News > Inter, Sneijder ‘benedice’ Strama: con il giovane tecnico è rinato

Inter, Sneijder ‘benedice’ Strama: con il giovane tecnico è rinato

Wesley Sneijder e Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER, WESLEY SNEIJDER STRAMACCIONI / MILANO – Chi l’avrebbe mai detto, chi l’avrebbe mai sperato. L’Inter e Wesley Sneijder, prima dell’arrivo di Stramaccioni, erano una coppia separata in casa, ognuno sperava di lasciare l’altro, molto presto, il prima possibile. L’arrivo di Strama ha rilanciato alla grande l’olandese, schierato – quando il fisico gli ha permesso di giocare – sempre nel suo ruolo, con la fiducia di chi lo ritiene un punto fermo per il presente e per il futuro. A dispetto dei suoi predecessori – poco illustri visti i risultati – il giovane tecnico ha capito fin da subito quanto fosse importante e determinante l’apporto del numero 10 nella sua squadra, un’importanza ben oltre gli schemi o gli eccessivi e a volte deleteri tatticismi. Stramaccioni è entrato nelle grazie di Wes, tanto che l’oranje – come riportato da ‘Mediaset’ – pare abbia addirittura confidato ad alcuni amici tutta la stima nei confronti del tecnico nerazzurro e il piacere di lavorare con lui, secondo solo a José Mourinho, che con il fantasista di Utrecht nutriva anche e soprattutto un’amicizia profonda.

La speranza per i tifosi dell’Inter è che Sneijder possa restare anche nella prossima stagione, dando così vita a un nuovo ciclo vincente con Strama, un tecnico, che finora ha messo sempre davanti la classe e la bravura dei suoi giocatori, a dispetto di moduli o cervellotiche idee tattiche.

 

Raffaele Amato