Inter > Inter News > Inter, Coutinho racconta: “Quando Matrix mi minacciò…”

Inter, Coutinho racconta: “Quando Matrix mi minacciò…”

Philippe Coutinho (Getty Images)

INTER COUTINHO MATERAZZI CANETA / MILANO – Philippe Coutinho svela ad una tv brasiliana un retroscena sul suo arrivo all’Inter, con protagonista Materazzi: “Accadde i primi tempi quando feci i primi test. Scesi in campo per un provino, la palla arrivò a me e mi inventai una caneta (tipico gesto tecnico brasiliano effettuato in spiaggia) contro Materazzi. Andò bene, ma dopo quel gesto mi minacciò in maniera scherzosa dicendomi che mi avrebbe mandato all’ospedale se l’avessi rifatto” conclude Coutinho.

S.M.