Inter > Inter News > Inter, Sneijder shock: “Assenza contro la Lazio? Non era una gara importante…”

Inter, Sneijder shock: “Assenza contro la Lazio? Non era una gara importante…”

Wesley Sneijder (Getty Images)

INTER, PARLA WESLEY SNEIJDER / AMSTERDAM (Olanda) – L’ambiente dell’Inter è storicamente molto particolare. Vincere o perdere non fa differenza poiché il tempo e il modo per le polemiche c’è sempre, come del resto per alcune dichiarazioni poco comprensibili, soprattutto dopo l’ultima stagione trascorsa, caratterizzata da pochissime luci e da moltissime ombre. Questa volta è toccato a Wesley Sneijder riscaldare il popolo nerazzurro. Le parole rilasciate dal trequartista olandese a ‘NOS’ possono tranquillamente definirsi scioccanti: “A Roma contro la Lazio non ho giocato perché non era una gara importante. Avevo un leggero problemino fisico, ma non ero infortunato– ha proseguito Sneijder – altrimenti non sarei potuto essere qui in ritiro con la mia Nazionale”. Il numero 10 dell’Inter ha poi ammorbidito la questione, ammettendo che il tutto venne concordato con Stramaccioni: “La decisione di non giocare fu presa insieme al mister. Volevo cautelarmi in vista degli Europei. Dopo la sconfitta di Parma l’obiettivo Champions era ormai irrangiungibile”, ha concluso Sneijder.

 

Raffaele Amato