Inter > Inter News > Inter, tutti i perché della tournée in Indonesia

Inter, tutti i perché della tournée in Indonesia

Philippe Coutinho (Getty Images)

 

INTER TOURNEE INDONESIA / MILANO – In molti si saranno chiesti il perchè della tournée che l’Inter sta cominciando proprio oggi in Indonesia. Le ragioni sono di sicuro di matrice economica, ma non solo. I nerazzurri hanno scelto l’Indonesia perchè il paese asiatico è in rapida ascesa sia a livello economico, essendo tra i paesi in via di sviluppo, sia a livello calcistico. La possibilità di conquistare una buona fetta di nuovi appassionati indonesiani, che con i loro 238 milioni di abitanti rappresentano il quarto paese nel mondo a livello di popolazione, ha infatti spinto il club di Moratti a sbarcare a Giacarta. La prova concreta che l’Inter sia intenzionata ad affermarsi nell’arcipelago di isole è data anche dal fatto che lo stesso sito ufficiale nerazzurro sia tradotto anche in indonesiano. Ma non c’è solo la prospettiva di imporsi a livello di marketing. Al termine della tournée il club meneghino incasserà un assegno da 2,5 milioni di euro. In più una trasferta in questo periodo risulta totalmente ad impatto zero rispetto ad altre trasferte esotiche in altri periodi della stagione e darà la possibilità ad Andrea Stramaccioni di iniziare a prendere qualche decisione importante in vista della prossima stagione valutando giocatori, come Coutinho, non avuti a disposizione durante il suo primo periodo all’Inter.

M.D.C.