Inter > Inter News > Calciopoli, Carraro difende l’Inter: “Nel 2006 fu patteggiamento. Juve? 28 punto e basta”

Calciopoli, Carraro difende l’Inter: “Nel 2006 fu patteggiamento. Juve? 28 punto e basta”

Franco Carraro - Getty Images

CALCIOPOLI, PARLA CARRARO / ROMA – Intervenuto nella trasmissione radiofonica ‘La politica nel pallone’ di ‘Gr Parlamento’, l’ex presidente della Figc all’epoca di Calciopoli, Franco Carraro, è tornato a parlare dello scandalo che coinvolse la Juventus nel 2006: “Le regole del calcio hanno voluto che nel 2006 l’Inter abbia giovato di un patteggiamento tra le società e la Federazione – afferma l’ex presidente del Milan – I 30 scudetti della Juventus? L’albo d’oro parla chiaro, anche il presidente della Fifa Joseph Blatter lo ha ricordato ai bianconeri nella sua lettera di complimenti. La verità è che sono 28, punto e basta. Altrimenti possiamo dire anche che le partite durano 110′ e non più 90′. E’ inutile parlare del passato, bisognerebbe pensare al futuro”.

 

G.I.