Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, Handanovic per Julio Cesar: c’è il ‘benestare’ di Strama

Mercato Inter, Handanovic per Julio Cesar: c’è il ‘benestare’ di Strama

Samir Handanovic - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER HANDANOVIC JULIO CESAR STRAMACCIONI / MILANO – L’Inter ha la necessità di alleggerire il tetto degli ingaggi. Alle possibili partenze di Lucio e Forlan, la società nerazzurra starebbe pensando anche a quella di Julio Cesar. Il portiere brasiliano alla festa della ‘Curva Nord’ ha annunciato di voler restare ancora a Milano, ma il suo futuro rimane ancora incerto. Al suo posto, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’,  l’Inter prenderebbe ben volentieri il portiere dell’Udinese, Samir Handanovic, obiettivo, tra l’altro, di numerose squadre europee. Dai 4,5 milioni netti – quasi 9 per la società – dello stipendio del numero uno brasiliano, agli appena 700mila euro dell’estremo difensore sloveno. Una mossa al risparmio, che però non intaccherebbe il tasso tecnico della porta nerazzurra: da Handanovic a Julio Cesar, con la ‘benedizione’ di Stramaccioni, grande estimatore del portiere dei friuliani, nonché dello stesso verdeoro.

GLI OSTACOLI – Sarà comunque un’operazione molto difficile: Julio Cesar ha 32 anni, uno stipendio elevato, e molteplici guai fisici, ultimo quello al polpaccio, che gli ha impedito di partecipare alla tournée indonesiana. In più, Handanovic ha un costo alto: 15 milioni è la richiesta della famiglia Pozzo, abili venditori del calcio italiano.

CARTA VIVIANO – L’estremo difensore toscano potrebbe essere riscattato dal Palermo, per poi essere girato nella trattativa per lo sloveno. Più probabile invece, che venga utilizzato nell’affare Silvestre.

 

Raffaele Amato