Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Lichnovsky: l’Inter battuta dalle ‘Aspirine’

Calciomercato, Lichnovsky: l’Inter battuta dalle ‘Aspirine’

Ausilio - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER LICHNOVSKY BAYER LEVERKUSEN/ SANTIAGO (Cile) – Una trattativa non può mai definirsi chiusa fino a quando non ci sono le firme sui rispettivi contratti. Quando esse vengono a mancare, allora tutto può succedere. Come in questo caso: secondo ‘El Mercurio’, l’Inter si sarebbe fatta soffiare il giovanissimo difensore dell’Universidad de Chile, Igor Lichnovsky, tanto meno che dal Bayer Leverkusen. L’accordo tra il club tedesco e quello cileno sarebbe stato trovato sulla base di 2 milioni di euro per la metà del cartellino. In più, il 18enne rimarrà per un’altra stagione a Santiago.

 

R.A.