Inter > Inter News > Inter, Alvarez: “Vogliamo tornare protagonisti. Sull’addio dei senatori…”

Inter, Alvarez: “Vogliamo tornare protagonisti. Sull’addio dei senatori…”

Ricky Alvarez (Foto Sky)

INTER RICKY ALVAREZ NUOVE MAGLIE SENATORI STRAMACCIONI / MILANO – Nuove maglie e futuro. Futuro nerazzurro ovviamente. Ricky Alvarez è pronto a ripartire per una nuova, e si spera, entusiasmante stagione con l’Inter. Tempo di presentazioni, le nuove maglie. Anzi, ciò che balza all’occhio è il colore della seconda. Rossa: “Mi piace – ha dichiarato il trequartista argentino ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Speriamo che questo colore ci porti fortuna nella prossima stagione”. Ecco, la prossima. Anno zero per Ricky Maravilla e per tutta la società. Addio a molti eroi del Triplete, a molti simboli di un’Inter che non c’è più: “Noi vogliamo tornare a essere protagonisti. Il nostro unico pensiero è quello di fare un buon ritiro – ha aggiunto – Spero di migliorarmi, e di fare una stagione diversa da quella appena trascorsa. L’anno della tua consacrazione? Speriamo…”. Fa molto discutere la non convocazione per Pinzolo di Julio Cesar. Il portiere è ormai ai ferri corti col club, soprattutto dopo l’arrivo di Handanovic: “Non so cosa succederà. Di queste cose, è meglio che parlino Branca e Ausilio“. Dai giovani, da Stramaccioni. Ecco i punti di partenza: “Il mister è giovane ma in gamba. Sa quello che vuole, e poi ama giocare un calcio offensivo“. Via i brasiliani, restano gli argentini. Un vero e proprio clan: “Con loro sto bene. Mi aiutano in tante cose, in particolare a capire meglio il calcio italiano“, ha concluso Alvarez.

 

Raffaele Amato