Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, Pazzini-Samp: frenata. Per Poli…

Mercato Inter, Pazzini-Samp: frenata. Per Poli…

Giampaolo Pazzini - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER SAMP PAZZINI POLI / GENOVA – L’obiettivo della Sampdoria di riportare sotto la Lanterna l’attaccante dell’Inter Giampaolo Pazzini rischia di sfumare. Secondo il quotidiano ‘Il Secolo XIX’, i blucerchiati avrebbero trovato un accordo con l’Inter per il prestito oneroso, ma sarebbero i costi dell’operazione a frenare il ds blucerchiato Pasquale Sensibile; difatti i nerazzurri vorrebbero 1,5 milioni per il prestito più riscatto obbligatorio fissato a 10 milioni e l’intero cartellino di Poli, costo totale dell’operazione che equivarrebbe alla cifra che Moratti versò nelle casse di Garrone. Ma è anche l’ingaggio del centravanti di Pescia a preoccupare la Samp: il procuratore di Pazzini, Tullio Tinti, avrebbe fatto sapere che il suo assistito sarebbe disposto a decurtarsi l’ingaggio aldisotto dei 2.8 milioni attuali, ma toccherebbe sempre un tetto elevato per le casse doriane.

CAPITOLO POLI  – Pazzini a parte, l’incontro tra il dt dell’Inter Marco Branca e il ds doriano Sensibile si è basato anche sul riscatto di Poli, fissato a 6 milioni. I nerazzurri vorrebbero mettere nella trattativa il giovane attaccante croato Marko Livaja, ma ciò non soddisferebbe le richieste doriane. Colloqui che proseguiranno prossimamente fino ad accordo trovato.

 

G.I.