Inter > Inter News > Inter, a quelle cifre il sogno rischia di svanire…

Inter, a quelle cifre il sogno rischia di svanire…

Lucas Moura (Getty Images)

INTER MASSIMO MORATTI SOGNO LUCAS / MILANO – C’è un sogno nel cassetto degli uffici del presidente Moratti. Aprendolo, notiamo che è un brasiliano. Giovane, a giudicare dall’aspetto. Dicono che sia bravo, veloce, con una tecnica impressionante. Il suo nome è Lucas, il cui volto appare una mattina sì e l’altra pure su tutti i giornali. E’ il nuovo pupillo del presidente Moratti, folgorato dalle gesta e dal talento del baby verdeoro, più o meno quanto accadde anni e anni fa per Recoba e per Ronaldo. Altri tempi, altri giocatori, altre disponibilità economiche. Sì perché Lucas, come del resto la maggior parte dei giocatori (bravi) che giocano in Brasile, costa molto, tanto per le casse del club nerazzurro, non più piene come un tempo. Anzi, svuotate dalla crisi e dalle spese enormi degli anni passati. Lucas, è un sogno. E probabilmente resterà tale. Pensare di poter battere – sul mercato – corazzate economiche come Manchester United e Real Madrid è (forse) pura follia. Moratti e l’Inter guardino in faccia alla realtà, e si tengano stretti Sneijder e Coutinho. Entrambi, non sono certo inferiori al giovane del San Paolo.

 

Raffaele Amato