Inter > Inter News > Inter, Strama elegge un nuovo ‘capitano’: è Wesley Sneijder

Inter, Strama elegge un nuovo ‘capitano’: è Wesley Sneijder

Wesley Sneijder (Getty Images)

INTER WESLEY SNEIJDER STRAMACCIONI CAPITANO / MILANO – Le amichevoli sono quello che sono, bisogna darli il giusto peso. C’è da dire, però che, le prime uscite stagionali della nuova Inter hanno messo in luce un elemento in particolare: Andrea Stramaccioni ha in mano la squadra, il gruppo lo segue, ogni singolo giocatore ha fiducia in lui, e viceversa. Insomma, è nato un nuovo leader, giovane ma allo stesso tempo ambizioso. Con le “idee chiare” come ribadito in più di un’occasione da Zanetti e compagni. La gara di ieri sera contro il Como è stata utile per rivedere all’opera Wesley Sneijder, che ha iniziato la preparazione appena cinque giorni fa. L’olandese, ovviamente, è ancora lontano dalla forma migliore. Con la testa, però, ha dimostrato di esserci fin da subito. E questo Strama lo ha apprezzato molto. Tanto che, ieri sera, all’olandese è stata consegnata la fascia da capitano, un gesto importante, un segnale per il presente e per il futuro. Il tecnico ha voluto ribadirgli tutta la sua stima e tutta la sua fiducia, come dire “tu sei il giocatore più importante, trascina i tuoi compagni e andremo molto lontano”. L’ambiente nerazzurro è vivo, freme dalla voglia di giocare. Un paio di mesi fa tutti giudicavano “antipatico e deleterio” il preliminare di Europa League, invece ora la prima ‘passerella’ ufficiale è attesa come manna dal cielo. Con uno Sneijder in più, e un condottiero giovane e preparato al comando. “Daremo battaglia”, il messaggio lanciato da Silvestre nella serata di ieri. Rispetto a un’estate fa tutto è cambiato. Ci saranno meno campioni, meno soldi, ma c’è più Inter.

 

Raffaele Amato