Inter > Inter News > Inter: competitivi se la rosa sarà completata

Inter: competitivi se la rosa sarà completata

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ROSA STRAMACCIONI RINFORZI /MILANO – E’ il ‘Segreto di Pulcinella’. L’Inter così com’è non può certo considerarsi completa. A Stramaccioni bisognerà consegnare almeno quattro rinforzi di primo piano. In difesa urge un centrale capace di sopperire alle assenze – che ci saranno per età e logorio fisico – senza troppe difficoltà. Ora mancherà per circa tre settimane Chivu, in attesa di capire cosa accadrà ad Andrea Ranocchia. Samuel non è certo di primo pelo, Silvestre tutto da verificare a certi livelli. Almeno un rinforzo, quindi, nel reparto difensivo. Oltre, ovviamente, alla conferma di Juan Jesus, che sta ben impressionando ai Giochi Olimpici di Londra. Su Andreolli, invece, i dubbi sorgono spontanei. Un acquisto dovrebbe essere fatto anche sulle corsie esterne, forse più a destra che a sinistra. Al di là della permanenza o meno di Maicon che, comunque, non è molto affidabile sotto l’aspetto fisico.

Passiamo alla zona nevralgica della squadra, il centrocampo. Oltre al muro portentoso chiamato Guarin, sull’asse centrale ci sono solo i vari Cambiasso e Mudingayi, giocatori dal rendimento sicuro ma non con il passo giusto, almeno per cercare di essere competitivi a livello nazionale. Servirebbe con urgenza un centrocampista di buona qualità (Borja Valero sarebbe stato l’ideale), capace di tener palla e di smistarla quando serve. In attacco invece, un vice-Milito – anche se si potrebbe puntare su Longo – più un attaccante esterno, bravo nel dribbling, e perché no in zona gol. Almeno quattro nuovi acquisti per poter ambire al grande traguardo. Quale traguardo? Lo capiremo dopo il 31 agosto.

 

Raffaele Amato