Inter > Inter News > Inter-Crcc, la cessione delle quote nerazzurre entro un mese

Inter-Crcc, la cessione delle quote nerazzurre entro un mese

Moratti con la signora Kamchi Li e il signor Kenneth Huang (Inter.it)

INTER CRCC CESSIONE QUOTE CDA / MILANO – Tra smentite, comunicati stampa e notizie non ufficiali ma ufficiose, il matrimonio tra l’Inter e la China Railway Construction Corporation si farà. Come riportato dal quotidiano milanese ‘La Gazzetta dello Sport’ tra circa un mese dovrebbe avvenire il passaggio di una fetta dell quote dell’Internazionale Holding al gruppo di investitori cinesi. Ad operazione avvenuta, avverrà nel mese di ottobre, ovvero data che vedrà la riorganizzazione del Cda nerazzurro, l’ingresso in scena di Kamchi Li, Kenneth Huang e Fabrizio Rindi, come membri tenuti a rappresentare la Crcc. Sarà a quel punto che comincerà l’iter per la progettazione per lo stadio. Intanto la rosea fa luce sulla smentita del colosso cinese riguardo l’acquisizione di quote nerazzurre, mettendo in evidenza come lo stesso quotidiano cinese ‘China Daily‘ abbia ammesso l’esistenza della trattativa, facendo notare come il comunicato stampa della Crcc sarebbe stato come il modo più semplice per non esporsi troppo. Il governo cinese, infatti, imporrebbe ai propri colossi di investire nei rispettivi business, a patto che ciò avvenga soprattutto nella loro terra, mentre la Crcc, sposando il progetto Inter non farebbe altro che aprire un nuovo mondo con il lancio nel mercato europeo. Una cosa sembra ormai essere certa: la Cina sarà nerazzurra.

L.P