Inter > Inter News > Inter, Ranocchia: “Ora mi diverto. Alla squadra manca Materazzi”

Inter, Ranocchia: “Ora mi diverto. Alla squadra manca Materazzi”

Andrea Ranocchia (Getty Images)

INTER ANDREA RANOCCHIA FUTURO ERRORI SPOGLIATOIO / MILANO – Alla ricerca del passato. Degli anni d’oro, quelli costellati da prestazioni super e apprezzamenti positivi dai grandi club. Andrea Ranocchia è un uomo nuovo – stando almeno alle sue dichiarazioni – un giocatore completamente diverso rispetto alla scorsa stagione. Deludente, a dir poco, sul piano personale. E fallimentare per la stessa Inter. “L’anno passato non è stato ‘divertente‘ per me – ha spiegato il difensore a ‘Inter Channel’ – Però, ho imparato molto dagli errori commessi. Adesso ho grande voglia, spero di giocare il più possibile, magari riconquistando la Nazionale”. Nel suo percorso di maturazione è venuta a mancare una figura carismatica nello spogliatoio nerazzurro: “Materazzi nei primi mesi è stato fondamentale per la mia crescita, il suo addio ha lasciato un grande vuoto. Sono comunque convinto che riuscirò a ripagare l’affetto di tutti i tifosi. Loro mi sono sempre stati vicini”, ha concluso Ranocchia.

 

R.A.