Inter > Inter News > Calciomercato Inter: derby col Milan per un ‘saldo’ di fine agosto

Calciomercato Inter: derby col Milan per un ‘saldo’ di fine agosto

Marco Borriello (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DERBY MILAN MARCO BORRIELLO / MILANO – L’outlet è aperto. Uno bello grande si trova a Roma. A Trigoria. Negli ultimi anni ha girato quasi tutta l’Italia. Roma, Milano, Torino e di nuovo la capitale. Dove resterà ancora per poco. Marco Borriello è il protagonista assoluto dei ‘saldi’ di mercato di fine agosto. Il suo cartellino è stato offerto a molti, a mezza serie A. Si è un po’ spenta la luce in lui, triste conseguenza di stagioni tormentate e buie, con uno scudetto vinto con la Juventus senza la necessaria e sperata ribalta. Accantonato. Lascerà la Roma, questo è certo.

Ma per andare dove? Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ al Milan, o forse all’Inter. Insomma, sta per scattare un vero e proprio derby. Lui che pare non sia tanto gradito allo spogliatoio rossonero, nonché agli stessi tifosi. Lui che potrebbe essere utile alla squadra di Stramaccioni, vuota nel reparto offensivo, con il solo Milito a reggere la baracca. Dimenticando Pazzini, che piace allo stesso tempo anche a Galliani. Manco a farlo apposta. O forse sì. Borriello all’Inter, un’ipotesi percorribile se si dovessero incastrare una serie di pezzi di questo gigantesco ma povero puzzle.

Ci sarebbe, eventualmente, lo scoglio dell’ingaggio da superare: di quattro o cinque milioni netti, tantissimi per la società di Corso Vittorio Emanuele. Che però lo apprezza, e non poco. Centravanti d’area di rigore, ma anche attaccante di supporto ai compagni. Completo, moderno. Se non fosse per l’età, trent’anni compiuti a giugno. Un falso problema per alcuni, per molti no. Non si può escludere nulla in questo mercato miserabile di idee e di liquidità. Borriello comunque verso Milano, direzione Milanello o Appiano Gentile. Vedremo nelle prossime due settimane. Tanto il ‘saldo’ d’agosto è fermo lì, sotto il caldo afoso di Roma.

 

Raffaele Amato