Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: un ‘piccoletto’ per Stramaccioni

Calciomercato Inter: un ‘piccoletto’ per Stramaccioni

Walter Gargano (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER WALTER GARGANO MORATTI DE LAURENTIIS / TORINO – Piccolo, dinamico, corsa e sacrificio. Tanta quantità, qualità un po’ meno. Abbastanza comunque per far gola a un club prestigioso come l’Inter. Walter Gargano, è lui l’ultimo obiettivo low cost della società nerazzurra. Il suo contratto scade nel 2015, lontano, quindi. Ma l’ingaggio è quello che è (di circa un milione). Poco, pochissimo secondo il mediano tuttofare nato a Paysandù – città dell’Uruguay – ventotto anni fa. Ed è per questo che l’interessamento dell’Inter gli avrebbe fatto rizzare le antenne. Il club di Moratti garantirebbe al suo conto in banca, infatti, un sostanzioso aumento di stipendio, oltre alla possibilità di cimentarsi in uno stadio, San Siro, difficile ma estremamente affascinante. Non che il San Paolo sia da meno. Anzi.

La trattativa col Napoli non è ancora in stato avanzato. Gli azzurri sembrerebbero ben disposti a lasciar partire il loro metronomo, sempre, però, in caso di un’offerta non inferiore ai 7-8 milioni. Troppi, sussurrano a Corso Vittorio Emanuele. Potrebbe così prendere quota l’ipotesi di un prestito con diritto di riscatto (come riporta ‘Tuttosport’), anche se a dire il vero poco gradita a De Laurentiis, da sempre poco disponibile a regalie verso altre società. E in questo caso, come in altri, può c’entrar poco la stima e l’amicizia con il numero uno dell’Inter. Quando ci sono in ballo questioni economiche, tutto passa in secondo piano. Anche i presunti affetti.

 

Raffaele Amato