Inter > Inter News > VIDEO – Europa League, avversarie Inter: alla scoperta del Neftchi Baku

VIDEO – Europa League, avversarie Inter: alla scoperta del Neftchi Baku

La Formazione del Neftchi Baku (Getty Images)

EUROPA LEAGUE, FOCUS SUL NEFTCHI / BAKU (Azerbaijan) – L’urna di Nyon ha riservato all’Inter un’avversaria sconosciuta, il Neftchi, squadra della capitale azera. I bianconeri, allenati dal tecnico Boyukagha Hajiyev, vantano i maggiori successi in patria con 7 vittorie in campionato e 4 Coppe nazionali, oltre al maggior seguito di tifosi. Il Neftchi, che gioca allo stadio ‘Bakhramov’ impianto di 30mila posti, è tra l’altro l‘unica squadra azera ad aver raggiunto la fase a gironi di una competizione europea,proprio in questa stagione.

Sprazzi di Sudamerica nella rosa del Neftchi: in attacco troviamo il 27enne cileno Nicolas Canales, prelevato a parametro zero dal Palestino nella Serie A cilena dove ha messo a segno 51 reti in 96 partite. Poi il 29enne brasiliano Flavinho, ex Gremio, che in due stagioni in Azerbaijan ha messo a segno 21 reti in 49 presenze. Nel giro della prima squadra anche il 28enne centravanti della Sierra Leone Julius Wobay, in passato nella Serie A rumena.

A centrocampo il 30 enne ex Santos Rodriguinho e il paraguaiano Eric Ramos, in difesa il giovane centrale verdeoro Bruno Bertucci ex Grasshopper in Svizzera.

Nel reparto difensivo spicca il 33enne Nazionale macedone Igor Mitreski, qualche anno fa in Bundesliga con la maglia dell’Energie Cottbus. Il portiere è il 27enne serbo Sasa Stamenkovic ex Stella Rossa Belgrado.

Tranne i difensori Rashan Sadygov (capitano) e Mahir Sukurov, figurano numerosi azeri dalla giovanissima età.

 

G.I.