Inter > Inter News > Inter, Maicon: “Al City per continuare a vincere. Con la maglia nerazzurra…”

Inter, Maicon: “Al City per continuare a vincere. Con la maglia nerazzurra…”

Maicon con la maglia del Manchester City (Fonte 'mcfc.co.uk')

INTER, INTERVISTA DI MAICON MANCHESTER CITY / MANCHESTER (Inghilterra) – Scudetti e la ciliegina sulla torta. Bella grande, però. Champions League, Triplete. Correva lungo la fascia, dribblava, sterzava. Segnava gol decisivi. Maicon era uno delle colonne dell’Inter. Lo è stato almeno fino a un anno e mezzo fa. Prima che i guai fisici prendessero il sopravvento. La separazione non dolorosa con il club nerazzurro è avvenuta, ufficialmente, il 31 agosto. Giusto in tempo, prima della fine del mercato. Si è chiuso un ciclo di successi. E’ lo stesso brasiliano, nella sua prima intervista al sito della società inglese, ha raccontare la sua esperienza a Milano: “Sono andato via nel momento giusto. Con l’Inter ho vissuto tante emozioni, ho vinto tanti titoli. Sono stato in un club che mi ha reso felice – ha aggiunto – Adesso per me inizia una nuova avventura, non meno stimolante. Voglio continuare a vincere, non voglio fermarmi”.

Maicon ha riabbracciato il tecnico, ora diventato un super manager, che lo ha ‘scoperto’ sei anni fa, quando militava con il Monaco. Ovvero, Roberto Mancini: “Sono molto felice di tornare a lavorare con lui. Conosce il mio tipo di calcio e poi anche sotto il profilo umano c’è molta stima reciproca“. Dalla cessione del laterale, l’Inter ha incassato 4 milioni di euro, mentre altri 3,5 saranno corrisposti sotto forma di bonus.

 

Raffaele Amato