Inter > Inter News > Inter, moglie Pazzini: “In nerazzurro gli mancava la fiducia”

Inter, moglie Pazzini: “In nerazzurro gli mancava la fiducia”

Giampaolo Pazzini (Getty Images)

INTER MILAN PAZZINI MOGLIE / MILANO – E’ un momento magico per Giampaolo Pazzini. L’ex attaccante dell’Inter ha infatti esordito con una tripletta nella prima partita da titolare con la sua nuova squadra, il Milan. Del suo addio ai nerazzurri ha parlato oggi sua moglie, la signora Silvia, che ai microfoni di RTL 102.5 ha spiegato le ragioni che hanno spinto il ‘Pazzo’ a passare da una sponda all’altra dei navigli. “Faccio un discorso che non riguarda solo il calcio: la fiducia serve in tutto, sia in un rapporto di lavoro che tra due persone che stanno insieme è fondamentale. Giampaolo non era evidentemente uno scarpone fino alla domenica prima ed è diventato adesso bravo all’improvviso, è sempre stato bravo. Come in tutte le cose ci sono periodi migliori o peggiori pero’ poi sono scelte, credere in una persona comunque o magari crederci meno”.

M.D.C.