Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Gomez: ecco perché l’Inter non ha affondato il colpo

Calciomercato, Gomez: ecco perché l’Inter non ha affondato il colpo

Alejandro Gomez (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ALEJANDRO GOMEZ I MOTIVI DEL NO /MILANO – Poteva essere una buona occasione di mercato. O forse no. Dipende dai punti di vista. O prettamente da un giudizio tecnico. Alejandro Gomez sarebbe potuto essere il rinforzo ‘giusto’ per Andrea Stramaccioni e la sua Inter. Poteva esserlo. Ma la società nerazzurra non ha voluto affondare il colpo. E i motivi sono essenzialmente due: Moratti e Branca si sono rifiutati di investire per l’argentino i 10 milioni di euro richiesti dal Catania. Che sulla questione ‘prezzo’ è rimasto irremovibile fino agli ultimi giorni di mercato. In più, l’Inter non ha ritenuto indispensabile il Papu, con tutto Stramaccioni spingeva per avere un tassello sulla fascia. Il primo obiettivo era Lucas, rimasto poi tale. Il cambio del modulo, dal 4-2-3-1 iniziale al 4-3-1-2 (con la variante dell’albero di natale) ha chiuso definitivamente le porte a Gomez. Chissà in futuro. Anche Palacio l’estate scorsa fu bocciato. Ora, invece, è alla Pinetina.

 

Raffaele Amato