Inter > Inter News > Esclusive > Inter, ESCLUSIVO Alberti: “Palacio fortissimo, il problema di Alvarez è…”

Inter, ESCLUSIVO Alberti: “Palacio fortissimo, il problema di Alvarez è…”

Rodrigo Palacio - Getty Images


INTER, ESCLUSIVO ALBERTI PALACIO SILVESTRE ALVAREZ / MILANO – E’ sempre di più ArgentInter. Con gli arrivi in estate di Rodrigo Palacio e Matias Silvestre, infatti, è salita a sette unità la colonia argentina dell’Inter. Per commentare gli arrivi degli ultimi giocatori Albiceleste, Interlive.it ha intervistato in esclusiva José Alberti, noto mediatore di mercato tra i massimi esperti di calcio argentino: “Palacio è stato un grande acquisto, è senza dubbio uno tra i giocatori argentini più forti in circolazione: in pochi sanno attaccare gli spazi e vedere la porta come lui. Per quanto riguarda Silvestre, invece, credo che possa diventare il nuovo Samuel, ma gli va dato del tempo per ambientarsi: l’Inter ha già i suoi problemi in difesa da risolvere…”.

José Alberti ha parlato anche della situazione di Ricky Alvarez, troppo spesso ai box per infortunio da quanto è arrivato in nerazzurro e su cui sono stati espressi giudizi contrastanti: “E’ sicuramente un giocatore da Inter e mi ricorda molto Mario Corso. Ha grande tecnica, è fortissimo nel dribbling ed ha un piede sinistro con cui può fare tutto quello che vuole. Il problema per lui come per molti argentini e sudamericani in generale è il cambio di alimentazione e di preparazione atletica rispetto a quanto avviene in patria, dove fanno allenamenti blandi. E’ per questo che si infortunano spesso: andrebbero fatti adattare al calcio italiano gradualmente, come è avvenuto per Lavezzi che al Napoli era libero di gestirsi” conclude Alberti a Interlive.it.