Inter > Inter News > Inter, senti Guidolin: “Milito è l’attaccante ideale”

Inter, senti Guidolin: “Milito è l’attaccante ideale”

Francesco Guidolin (Getty Images)

INTER GUIDOLIN MILITO / MILANO – L’Inter lo ha in casa e se lo tiene stretto. Società, tifosi e staff tecnico stravedono per lui. Andrea Stramaccioni non può farne a meno, ne tanto meno vuol sentir parlare di un acquisto mirato a sostituirlo. Proprio il tecnico romano pur di affidargli l’attacco nerazzurro ha messo alla porta Gianpaolo Pazzini. Diego Milito, professione attaccante, nonostante non sia più giovane (33enne,ndr) riesce ancora a far palar di se, come accaduto durante la trasmissione in onda su ‘Radio Deejay’, condotta da Ivan Zazzaroni e Fabio Caressa, quanndo è stato interpellato il tecnico dell’Udinese Francesco Guidolin. L’allenatore dei friulani si è addentrato nei cambiamenti tattici e nelle evoluzioni del calcio italiano eleggendo un giocatore nerazzurro a simbolo del calcio moderno. Sincero l’omaggio che Guidolin fa a Milito parlando di centravanti: Io ho sempre avuto il centravanti d’area, la mia storia parla in tal senso, ma poi si cambia ed ora manco io gioco più così. Non credo che in Italia torneremo indietro al centravanti boa, ci sarà sempre un punto di riferimento centrale ma sarà moderno, sa giocare con la palla a terra e dialogare, in poche parole Milito. Lui è l’attaccante ideale“.