Inter > Inter News > Inter, Zanetti nerazzurro a vita: dopo il campo affiancherà Moratti

Inter, Zanetti nerazzurro a vita: dopo il campo affiancherà Moratti

Javier Zanetti (Getty Images)


INTER, ZANETTI MORATTI / MILANO – Da anni ormai Javier Zanetti è il simbolo dell’Inter. Non solo per aver battuto tutti i record di presenza con la maglia nerazzurra, ma perchè incarna appieno i valori dell’interista: lealtà, spirito di sacrificio, dedizione alla causa… Proprio come i tifosi, il Capitano non si arrende mai e dopo anni di sofferenza dovute a illeciti sportivi altrui, ha portato l’Inter a primeggiare in Italia, in Europa e nel Mondo, proprio come in una favola dal lieto fine. Esattamente un mese fa Zanetti ha compiuto 39 anni e sebbene in campo continui a sembrare un ragazzino che macina kilometri sulla fascia, è normale che ‘Pupi‘ abbia cominciato a pensare cosa fare da grande. Il suo contratto scade a giugno e solo allora deciderà insieme alla società se proseguire oppure no. Perchè all’Inter non ci sarà un caso sgradevole come quello di Del Piero alla Juventus.

Ma una cosa è certa: Zanetti resterà nell’Inter e si legherà a vita ai colori nerazzurri. A tal proposito, secondo il ‘Corriere dello Sport’, per il Capitano sarebbe pronto un ruolo di grandissimo prestigio: quello di vicepresidente. Il patron Massimo Moratti, infatti, sembra intenzionato a farsi affiancare dal ‘Pupi’ nella conduzione del club, per avere un collaboratore che da un lato conosca benissimo le dinamiche dello spogliatoio e dall’altro abbia un nome in ambito internazionale, un po’ come accadde per il suo grande predecessore Giacinto Facchetti. Verrà infine valutato a tempo debito se ritirare o meno la maglia numero 4 dell’Inter.

Maurizio Russo