Inter > Inter News > Inter-Rubin Kazan, Bocchetti: “Conosciamo i loro pregi e difetti”

Inter-Rubin Kazan, Bocchetti: “Conosciamo i loro pregi e difetti”

Salvatore Bocchetti (Getty Images)

INTER-RUBIN KAZAN, PARLA SALVATORE BOCCHETTI /KAZAN (Russia) – Si è trasferito nella fredda Russia in cerca di fortuna. Che ha puntualmente trovato nel suo conto in banca e nel suo bagaglio di esperienza e cultura. A Kazan è maturato, diventando un difensore affidabile, tanto da essere corteggiato dalla Juventus e da qualche altro club europeo di ottimo livello. Salvatore Bocchetti ha lasciato Genova e Genoa negli ultimi giorni di agosto del 2010, ora è un italiano vestito da straniero. Senza alcun tipo di rimpianto, ci tiene a sottolineare: “Il mio presente è qui, al mio Paese non ci penso assolutamente”. La sfida con l’Inter stuzzica la sua fantasia: “A San Siro ho lasciato tanti ricordi – come riporta ‘Tuttosport’ – Con la maglia del Grifone ho disputato molte belle partite, quella di stasera sarà, però, tutt’altra storia. Siamo una squadra esperta, conosciamo pregi e difetti dei giocatori nerazzurri. Abbiamo tutte le carte in regola per poterli mettere in difficoltà, anche se dovremo stare attenti a non commettere ingenuità in difesa”, ha concluso Bocchetti.

 

Raffaele Amato