Inter > Inter News > Inter, alla scuola di Strama: applausi per Marko Livaja

Inter, alla scuola di Strama: applausi per Marko Livaja

Marko Livaja (Inter.it)

INTER, OTTIMA PRESTAZIONE CON GOL DI MARKO LIVAJA / MILANO – Non è una prima punta. O almeno così dicono. Non lo è, forse, ma intanto il gol li sa fare. Uno ieri sera, al suo esordio in Europa League, per la prima volta dal primo minuto. Stramaccioni lo ha gettato nella mischia, al fianco di un certo Antonio Cassano. Marko Livaja non ha deluso, anzi. Ci ha messo del suo, oltre i dubbi e lo scetticismo. Da par suo, con impegno e i movimenti giusti. Un movimento in particolare. Quello in occasione della rete del momentaneo 1-1. Cambiasso splendido in quell’azione, il giovane croato altrettanto, perfetto e scaltro come un centravanti di razza, abile nell’anticipare, al limite dello sberleffo tre difensori del Rubin, spaesati come bimbi al Luna Park. Primo sigillo di un ragazzo promettente, il figlioccio di Stramaccioni. Che lo ha plasmato tatticamente in Primavera. Meglio di così non si poteva. Il battesimo nei grandi è avvenuto, ora vedremo se il croato paragonato a Rooney saprà reggere le emozioni di comunione e cresima.

 

Raffaele Amato