Inter > Inter News > Inter-Siena 0-2, le pagelle: Sneijder snervante, che succede Guarin?!

Inter-Siena 0-2, le pagelle: Sneijder snervante, che succede Guarin?!

Wesley Sneijder (Getty Images)

PAGELLE INTER-SIENA 0-2 / MILANO – Un’altra dèbacle per un’Inter fragile che nonostante la costante pressione nella metacampo del Siena, viene infilata facilmente in contropiede. Ancora deludenti alcune prestazioni individuali: inguardabile Guarin, quasi strafottente Sneijder, Milito sempre in ritardo sui palloni. Unica nota positiva Ranocchia.

 

Handanovic 6 Ci mette la mano nel primo tempo su cross pericoloso di Calaiò, indeciso su un corner. Non può nulla sul diagonale vincente di Vergassola, poi respinge il colpo di testa di Calaiò. Incolpevole sul raddoppio di Valiani.
Nagatomo 6 Cresce in spinta nella seconda parte del primo tempo proseguendo nella ripresa sbagliando pero’ qualche traversone.
Ranocchia 7 Benissimo in chiusura, gran colpo di testa a fine primo tempo respinto da Pegolo.
Juan Jesus 6 Spadroneggia fisicamente disimpegnandosi in maniera egregia, si fa un po’ sorprendere però su entrambe le marcature senesi.
Pereira 6 Accompagna bene l’azione effettuando belle chiusure difensive, nella ripresa si defila troppo invece di tagliare dentro.
Guarin 5 Beccato dal pubblico per un avvio non dei migliori, cercando improbabili conclusioni e sbagliando passaggi elementari. Non migliora il trend fino alla sostituzione.
> dal 54′ Alvarez 6 Subito in palla con un assist a Milito in area e un paio di conclusioni imprecise.
Gargano 5,5 Discreto a recuperare il pallone, un po’ morbido in pressing su Rosina nell’occasione del vantaggio ospite.
> dal 79′ Coutinho sv
Cambiasso 6 Sfiora il vantaggio con una bella incornata deviata dal portiere, molti i palloni recuperati coprendo le avanzate dei compagni.
Sneijder 5 Staffilata dal limite alla mezzora deviata da Pegolo, clamoroso errore a tu per tu con il portiere scegliendo l’assist anzichè il tiro; poi reimpegna Pegolo su punizione. Ripresa volenterosa ma poco incisivo calciando male sia le conclusioni che i traversoni. Gesto di stizza verso il pubblico. Snervante.
Cassano 6 Subito gran numero in area a inizio gara col suo traversone non raccolto da Guarin, inventa un taglio per Sneijder che non lo sfrutta; nella ripresa scende di livello con giocate confuse.
> dall’84’ Livaja sv
Milito 5 Sempre in ritardo sugli invitanti traversoni dei compagni, si divora il vnataggio di testa a inizio ripresa su cross di Alvarez.

Stramaccioni 5 Squadra volenterosa ma che si dimostra clamorosamente poca roba con poca aggressività lasciando troppo campo agli avversari. Da rivedere a questo punto la disposizione tattica.

 

SIENA

Pegolo 7 Un paio di parate nel primo tempo a togliere la palla sotto la traversa, poi respinge una punizione di Sneijder e strepitoso sul finire di prima frazione su colpo di testa di Ranocchia. Si ripete nella ripresa con un altro paio di ottimi interventi.
Neto 6,5 Il più positivo dei suoi in difesa compiendo egregie chisure in scivolata.
Paci 6,5 Esce bene in anticipo sugli avanti nerazzurri.
Felipe 6,5 Bene nel gioco aereo.
Angelo 6 Spinge specie nel primo tempo.
Vergassola 7 Partita di quantità e diagonale vincente per il momentaneo 1-0.
D’Agostino 6 Buona circolazione di palla.
> dal 53′ Ribair 6 Aggressivo in pressing.
Del Grosso 6 Molto mobile specie nlla prima frazione.
Rosina 6,5 Sfiora l’incrocio a inizio ripresa, dà il via all’azione del vantaggio sulla destra.
> dall’86 Sestu sv
Zè Eduardo 6 Buona gestione del pallone sgusciando via un paio di volte.
> dal 77′ Valiani 6,5 Lesto di testa per il raddoppio.
Calaiò 6,5 Bravo a chiudere l’uno-due con Vergassola per il vantaggio senese.

Cosmi 7 Gara tatticamente perfetta non rinuciando ad attaccare, buona specie la prima parte del primo tempo con i senesi a controllare la gara.

 

Arbitro Massa e assistenti 6,5 Discreta conduzione di gara senza particolari errori di valutazioni, forse ci sarebbe voluto qualche cartellino in più.

 

Giacomo Indiveri