Inter > Inter News > Inter, cercasi piedi buoni: quanto manca Stankovic

Inter, cercasi piedi buoni: quanto manca Stankovic

Dejan Stankovic (Getty Images)

 

INTER CENTROCAMPO STANKOVIC / MILANO – Oramai è evidente, il problema dell’Inter è l’equilibrio. Ai nerazzurri manca un metronomo in mezzo al campo, un giocatore capace di dettare i tempi e scandire con rapide geometrie fase difensiva e fase offensiva. I vari Guarin, Gargano e Mudingayi  sono sicuramente ottimi giocatori ma non possiedono le caratteristiche per fare proprio quel determinato ruolo. Nella rosa nerazzurra però c’è un giocatore che, oltre a mettere in campo tanto cuore, possiede quelle determinate caratteristiche: Dejan Stankovic. Il serbo è ancora fermo ai box ma la sua assenza si sta facendo sentire più del dovuto, complice la sua singolarità in un reparto di tanti buoni recupera-palloni ma pochi che il pallone lo facciano viaggiare o capaci di spezzare in due le difese con lanci millimetrici di 40 metri. Le geometrie del ‘Drago’ servono ora come non mai, Stramaccioni lo aspetta a braccia aperte, i tifosi ne invocano la cura miracolosa, lui scalpita per riprendersi la sua Inter.

Mario Di Ciommo