Inter > Inter News > Chievo-Inter 0-2, Stramaccioni: “Il campo mi ha dato ragione. Su Cassano…”

Chievo-Inter 0-2, Stramaccioni: “Il campo mi ha dato ragione. Su Cassano…”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

CHIEVO-INTER 0-2, PARLA STRAMACCIONI / VERONA – Cambiando il modulo di gioco, il risultato non cambia. Ma l’Inter che allunga la serie di vittorie esterne consecutive contro il Chievo non è stata certamente la più brillante della stagione. Questa la spiegazione di Andrea Stramaccioni ai microfoni di ‘SkySport’: “Per noi era importatnte tornare a vincere dopo rocambolesca sconfitta di domenica, ma credo che nei 90 minuti abbiamo meritato la vittoria. Difesa a tre? E’ l’assetto migliore per sfruttare i giocatori che ho e per darci il giusto mix tra equilibrio difensivo e pericolisità offensiva. Dobbiamo lavorare tanto, il Chievo ci ha messo in difficoltà all’inizio perchè noi faticavamo a trovare le misure, poi però il campo mi ha dato ragione, ma dobbiamo lavorarci ancora tantissimo e farci trovare pronti per domenica. Gli esterni nel nostro modulo solo il termometro della mentalità, perciò gli ho chiesto di entrare di più in area per non isolare Milito lì davanti. Ringrazio i ragazzi per la prestazione di oggi: ci hanno messo grande grinta e tanto carattere che qualcuno ci imputava di non avere. Il rapporto con Cassano? Io sono semplice e diretto, credo che un calciatore questo lo apprezzi, lui sta andando bene ma non l’ho voluto solo io all’Inter. Gol di Pereira? Aveva la cipolla in fuorigioco…”.

M.R.