Inter > Inter News > Inter, Simoni: “Il problema non è la difesa, ma…”

Inter, Simoni: “Il problema non è la difesa, ma…”

Luigi Simoni (Getty Images)

INTER, L’ANALISI DI GIGI SIMONI / MILANO – Cambio di modulo, rivoluzione Strama, ma vera. L’Inter cambierà pelle questa sera contro il Chievo: spazio alla difesa a tre, squadra così più coperta e meno esposta ai contropiedi avversari. “I problemi non sono riconducibili solo al reparto arretrato”, l’antipasto dell’analisi fatta da Gigi Simoni ai microfoni di ‘Calcissimo.com’. L’ex tecnico nerazzurro ha poi proseguito in maniera più approfondita: “Sono arrivati tanti nuovi giocatori, nessuno di questi un vero campione. Poi, l’allenatore è molto giovane, poco esperto – ha sottolineato – La società dovrà avere pazienza, è normale che possano esserci momenti di euforia alternati a periodi di crisi. La panacea di tutti i mali non sarà la difesa a tre, bensì il cambio di mentalità. Sono gli attaccanti che dovranno sacrificarsi di più, aiutando così in fase difensiva – ha aggiunto Simoni – Milito, Cassano e Sneijder non danno una mano ai loro compagni”.

 

ra