Inter > Inter News > Inter, Cassano conquista anche Moratti: “Ora è più maturo e rispetto a Pazzini…”

Inter, Cassano conquista anche Moratti: “Ora è più maturo e rispetto a Pazzini…”

Antonio Cassano (Getty Images)

INTER, CASSANO CONQUISTA ANCHE MORATTI / MILANO – Nell’Inter nuovo corso è salito alla ribalta Antonio Cassano. L’attaccante ci sta mettendo impegno e dedizione alla causa. Partendo dalla panchina o da titolare, riuscendo in entrambi i casi a timbrare in ogni partita il suo nome. Assist e gol, è il Cassano che l’Inter voleva. Anche Moratti si è fatto conquistare da FantAntonio, grazie soprattutto alla sua crescita sotto il profilo comportamentale. Almeno così dice il numero uno di Corso Vittorio Emanuele: “Sta dando moltissimo a tutta la squadra – ha spiegato il patron nerazzurro, come riporta ‘Inter.it’ – Il suo contributo è efficace non solo sotto l’aspetto tecnico, ma anche nella collaborazione con Stramaccioni. E’ più maturo ora, è diventato un ragazzo saggio“. Cassano è arrivato quest’estate nello scambio con Pazzini (più 7 milioni nelle casse del club nerazzurro) fatto col Milan. I due, che formavano una grande coppia ai tempi della Sampdoria, sono stati ‘costretti’ da molti fattori a invertirsi le maglie: “Il derby di mercato per ora è in pareggio, in rapporto, almeno, al numero di gol realizzati finora da entrambi, ovvero tre a testa“, il commento assai diplomatico di Moratti. Cassano è ora un assoluto protagonista di questa Inter, Pazzini molto meno. Al Milan ha segnato tre gol, tutte in una sola partita. Poi, è ritornato nell’ombra. La stracittadina, almeno per il momento, vede in vantaggio l’Inter. Fra circa dieci giorni la sfida vera, quella sul campo.

 

Raffaele Amato