Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, Stramaccioni vuole un’attaccante esterno: due piste calde

Mercato Inter, Stramaccioni vuole un’attaccante esterno: due piste calde

Nani - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER STRAMACCIONI AYEW NANI / MILANO – Con il battesimo del nuovo modulo 3-5-2, la presenza di un’attaccante esterno non avrebbe, in primo luogo, alcun senso, e come direbbe Stramaccioni “non sarebbe funzionale al progetto”. A meno che il 3-5-2 non sia l’unica soluzione per il tecnico romano. E’ noto a tutti come, inizialmente, le prerogative di Stramaccioni erano altre (4-2-3-1, ndr), convinzioni poi cambiate a causa di un mercato andato in direzioni opposte. Lucas, Lavezzi e Isla non sono arrivati, ma stando alle ultime indiscrezioni, il tecnico romano non avrebbe abbandonato del tutto la volontà di avere un’attaccante esterno per riproporre il suo credo calcistico. A figurare in cima alla lista ci sarebbero André Ayew del Marsiglia e Nani del Manchester United. Se il primo risulta essere più abbordabile, il secondo potrebbe essere un colpo che ad oggi non sembra poi così irrealizzabile. Il portoghese, dopo aver avuto l’ennesima lite con un compagno di squadra (Nani ha dato un pugno al capitano della formazione riserve Petrucci, ndr), potrebbe essere messo fuori da Ferguson, con il giocatore che potrebbe chiedere la cessione. L’Inter, in attesa di vedere l’evoluzione del 3-5-2, resta alla finestra.

L.P