Inter > Inter News > Calciomercato Inter, blitz per Paulinho: quando e perché

Calciomercato Inter, blitz per Paulinho: quando e perché

Paulinho (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER BLITZ PER PAULINHO / TORINO – L’Inter si è innamorata di Paulinho, un amore che viene da lontano, ovvero dalla passata stagione. Il flirt è stato a un passo dall’unione quest’estate, prima che lo stesso calciatore brasiliano decise di rinnovare il suo contratto col Corinthians, rifiutando di conseguenza il trasferimento al club nerazzurro. Che non ha smesso di seguirlo, nemmeno dopo la chiusura del mercato. L’Inter non molla, tanto che avrebbe in mente un nuovo blitz – forse a novembre, come riporta ‘Tuttosport’ – per tentare una volta per tutte di portarselo a casa. Come riporta ‘G1.com’, portale brasiliano, il Fondo Audax (proprietaria del 50% del cartellino)  avrebbe già dato l’ok all’operazione, anche se resterebbe da definire nei dettagli la questione economica. Il Corinthians (che detiene l’altra metà) valuta Paulinho 15 milioni di euro – cifra stabilita dalla clausola rescissoria – troppi per Moratti che, proprio per questo, quasi sicuramente manderà in avanscoperta i suoi dirigenti, Branca su tutti, per cercare di “limare” la richiesta della società presieduta da Mauro Gobbi. Stramaccioni vuole, o almeno spera di avere a gennaio, un rinforzo a centrocampo di grosso spessore, abile nel tamponare ma anche nell’accompagnare la manovra offensiva. Paulinho sarebbe l’uomo giusto, almeno secondo il tecnico. L’affondo dell’Inter servirebbe a evitare di far scatenare un’asta sul calciatore, seguito anche da club russi e dal Valencia.

 

Raffaele Amato