Inter > Inter News > Inter-Partizan, problema ultrà serbi: primo round alla polizia

Inter-Partizan, problema ultrà serbi: primo round alla polizia

Ultrà Partizan Belgrado - Getty Images

INTER-PARTIZAN BELGRADO ULTRA’ SERBI POLIZIA / MILANO – Ieri a Belgrado, mentre erano in procinto di partire verso Milano a bordo di quattro pullman, sono stati fermati dalla polizia serba ben 300 tifosi del Partizan (fonte ‘Ansa.it’), avversario dell’Inter di Stramaccioni domani alle 19 presso lo stadio “Meazza”. Gli ultrà fermati appartengono alla frangia più estrema e violenta, per l’appunto chiamati ‘zanbranjeni‘ (proibiti), acerrimi nemici dei ‘grobari‘ (becchini).

 

RA